Ripafratta due passi nella storia

Ripafratta due passi nella storiaTante volte conciliare i vari impegni giornalieri con il tempo libero, non si rivela cosa semplice, specialmente poi, quando le varie prerogative si sovrappongano, cosicché necessariamente, per soddisfare la conseguente voglia di una camminata, si deve scendere a compromessi.

Be!.. così ho fatto io Domenica scorsa, trovandomi con poco tempo a disposizione, ho deciso di recarmi, in una località vicina, tanto per rilassarmi qualche ora, su un breve percorso.

E’ un tracciato, che da un po di tempo, mi tenevo da parte nel cassetto, ma che una volta intrapreso, oltre ogni aspettativa, si è rilevato molto interessante.

Ripafratta due passi nella storia

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Cammino di Santa Giulia L’eventualità della via dei due buoi la Bibulca

Cammino di Santa Giulia L'eventualità della via dei due buoi la Bibulca“L’orientamento” è sempre quello: indagare, ricercare sentieri e tragitti storici, che abbiano una prevalenza naturalistica, lontani dalla viabilità moderna, nella considerazione di rintracciare una valida alternativa, rispetto ai percorsi, affrontati nel pellegrinaggio del 2011.

Il fulcro predominante è la determinazione, di non percorrere strade ordinarie, variare quelle tappe che nel Cammino di Santa Giulia, al contrario, si sono sovrapposte alle moderne strade di transito ordinario. La prerogativa basilare è raggiungere il più possibile l’ideale, del viaggio storico e meditativo.
Da questo punto fermo, che come un perno, continua a vivacizzare la mia ricerca in un assiduo approfondimento, sto sviluppato delle valide alternative.

Attraverso delle fonti reperite sia in rete, che su testi e mappe… sono contento di illustrarvi questa prima soluzione, che dal mio punto di vista potrà dimostrarsi una valida opzione appenninica…

Cammino di Santa Giulia L’eventualità della via dei due buoi la Bibulca

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.4/10 (5 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 5 votes)

Cammino di Santa Giulia il cammino e la sua evoluzione

Cammino di Santa Giulia il cammino e la sua evoluzioneSono passati già diversi mesi dal mio pellegrinaggio devozionale lungo il Cammino di Santa Giulia, un itinerario che mi ha visto impegnato 15 giorni, nel periodo di settembre di un anno il 2011, caratterizzato da molteplici cambiamenti personali.

Una promessa e un obbiettivo in cui mi sono concentrato con tutte le mie forze, tralasciando completamente qualsiasi altra distrazione provenisse da debolezze mentali e fisiche, la determinazione è stata alla base di questa esperienza, alimentata dalla forza spirituale che come una nitida fonte di luce, ha guidato questa grande impresa.

E’ stata un’esperienza unica e non di facile interpretazione, una volontà che continua ad oggi, proseguendo nel descrivere tutti i miei pensieri, con il desiderio di trasmettere una testimonianza, di questo importante momento spirituale della mia esistenza.

Cammino di Santa Giulia il cammino e la sua evoluzione

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.3/10 (4 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +4 (from 4 votes)

Caprona Rocca della Verruca Montemagno

Frontale Longobardo in oro sbalzato dell’elmo di Agilulfo del sec. VII.

 

Qualche passo nella storia…, lo scenario è quello dell’Alto Medioevo, un sentiero, un’antico tratto viario secolare, militarmente strategico, infatti attraverso i monti collega, Caprona con Vicopisano e Buti, da queste strade la visuale sulla valle dell’Arno è assicurata, un sistema di collegamento tra fortezze, interno sicuro e naturalmente inespugnabile, rotte battute da convogli militari, vedette a cavallo e posti di blocco…

Caprona Rocca della Verruca Montemagno

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.1/10 (8 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +7 (from 9 votes)

Dalla piana del Bientina al Monte Serra

Utilizzato per l’allenamento al Cammino di Santa Giulia, il tracciato che ne è anche parte integrante della Tappa n.2, nel suo insieme risulta una preparazione molto dura e persistente, giusta a chi ha già una buona preparazione atletica.

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)