Impressioni dal Diario di Viaggio di un Pellegrino.

Impressioni dal Diario di Viaggio di un Pellegrino… parte 2 da Calci a Lucca…

La certosa di Calci, Cammino di santa Giulia, Impressioni dal Diario di Viaggio di un Pellegrino.

L’alba sulla certosa di Calci

«Le sette del mattino e sono appena uscito in strada… che aria fresca!, con l’entusiasmo si miscela in un lungo inspiro, si!… oggi mi sento davvero bene!, proprio adesso, davanti a me, la scura silhouette dei monti Pisani è contrastata da un timido sole, che tentando di farsi breccia tra le nubi, effonde una lieve evanescenza velata, come filtrata, da un’indefinita tela di lino fluttuante.

Un’altra tappa da affrontare, un altro giorno lungo questo cammino e il solo pensiero mi elettrizza, il tempo incerto, di stamattina, cela una sensazione… di incognita, una luce dal fascino silenzioso, ideale compagna in questa grande giornata!».

Camminando mi lascio alle spalle il convento, un luogo di pace dove sono stato ospitato stanotte, addolcisco il silenzio attraverso il rumore sordo dei miei passi, risvegliato dal frivolo cinguettio degli uccellini, che insieme a me, salutano questa Domenica mattina del due di Settembre del 2012.

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.7/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)

Dal Diario del Pellegrino la tappa

WP GPX Maps Error: File /home3/camminare/public_html//ilcamminare.it/wp-content/uploads/2011/10/C_001_Li_Calci.gpx not found!

Dal Diario del Pellegrino la tappa

nel video racconto della prima tappa… alcuni frammenti visti da un pellegrino

Tappa 1 Livorno-Calci

Per Approfondire: Appunti di Viaggio
ti potrebbe interessare →Post correlato

il camminare,Dal Diario del Pellegrino... La tappaThumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Cammino di Santa Giulia 2012 le prime impressioni

Cammino di Santa Giulia 2012 le prime impressioni

Il pellegrinaggio sul cammino di Santa Giulia 2012

Cammino di Santa Giulia 2012 le prime impressioniSi è concluso da poco il cammino di Santa Giulia, e se tentassi di definirlo, in poche parole, mi troverei sinceramente in difficoltà.

Riassumendo telegraficamente l’intento, il Cammino, è un percorso rievocativo, ma prima di tutto è un progetto intrapreso insieme a Gabriele Chiesa, e si pone l’obbiettivo, di pianificare un itinerario a tappe lungo tre Regioni, La Toscana, l’Emilia Romagna e la Lombardia, che ripercorra possibilmente, il tracciato medioevale del passaggio delle reliquie della Santa Giulia.

E’ una testimonianza, che lentamente riaffiora dal territorio, attraverso le Chiese, gli Edifici, i luoghi e le strade che nel medioevo del periodo Longobardo, furono testimoni del trasporto dei resti, di Santa Giulia, Martire in Nonza (Corsica), di origini Cartaginesi, che per volontà del Re Desiderio, Duca della città di Brescia, transitarono partendo dal sepolcro nell’Isola di Gorgona; fino alla città Ducale, nella sede del Monastero Benedettino.

Il tragitto, all’epoca degli avvenimenti, si caratterizzo in diversi eventi miracolosi, che diedero origini, nei territori in cui passavano a Pievi, Chiese, luoghi consacrati, donando anche parte delle reliquie, lasciando così sul territorio segni, che dai remoti tempi oggi ci indicano, come degli immortali capisaldi, la direzione da percorrere.

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.3/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)

Partenza

Partenza di un cammino di ricerca

Ci siamo! finalmente si parte per un’altro viaggio a piedi…Partenzaun cammino, ma più che altro un ritiro spirituale personale, impegnativo, che richiederà una ferrea forza di volontà, costanza fisica e spirituale.

Tutti i miei sensi saranno così allineati, verso quell’armonia totalitaria necessaria, per affrontare questo percorso, rimanendo in stretto contatto con i luoghi che vedrò, quest’anno completamente rinnovati e ripensati, con le nuove accoglienze e tutti gli altri aspetti, sia positivi che negativi, che si presenteranno davanti, lungo i chilometri del Pellegrinaggio.

Un viaggio che prelude il piacere stesso della ricerca di un benessere interiore, fatto di sospensione dei momenti, fatto di riflessioni, di percorsi introspettivi personali.

L’attesa del piacere è essa stessa un piacere.
(Gotthold Ephraim Lessing)

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)

Le tre essenze dell’armonia

Le tre essenze dell’armonia

Le tre essenze dell'armoniaIl tempo è il nostro strumento essenziale per sviluppare le proprie percezioni, ed aumentarle verso una maggiore sensibilità personale.

E’ necessario quindi, non disperdere il nostro tempo, ma altresì investirlo verso una propria ricerca interiore di arricchimento, con una lenta ed accurata progressione, centellinando ogni minuto che ci scorre davanti.

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.8/10 (4 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Un nuovo intento un nuovo Cammino di Santa Giulia 2012

Un nuovo intento un nuovo Cammino di Santa Giulia 2012 tra cammino e spiritualità…

Un nuovo intento un nuovo Cammino di Santa Giulia 2012

Chi è abituato a camminare lo sa!  …sa che durante una camminata, non solo in quella più dura e continuativa, ma anche in una semplice passeggiata, si percepiscono sensazioni, emozioni, odori, che l’ambiente circostante ci invia, giungono trasportati da una leggera brezza, che come una rinfrescante carezza rinvigorisce il nostro corpo affaticato sotto il caldo sole, attraverso la forza sprigionata dalle impetuose piogge, dai violenti venti, che scuotendo la vegetazione, provocano sordi fruscii, scricchiolii, e sfrigolii tra un albero e l’altro, come se fossero i lamenti della foresta.

Continua a Leggere →Thumbnail image Carlo Picchietti

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)