Colline livornesi, viste da Livorno

Eremo della Sambuca

Mi presento: Marco Elefante -Sono un concittadino, amico e di Carlo Picchietti -Ho accolto volentieri l’invito a sane escursioni nella natura spesso imprevedibilmente bella e suggestiva a soli due passi da casa nella nostra Toscana . Dopo una settimana lavorativa, immergersi in quel meraviglioso miracolo quotidiano che è la natura. è una sensazione estremamente appagante !  Nel silenzio della natura, spesso si ha occasione di rivedere tutti i momenti della nostra vita, quelli che chiamiamo dolorosi, gioiosi ,di disprezzo o di vissute incomprensioni, subite nostro malgrado, e di riscoprire che rientrano tutti in una logica bellissima che è il dono della vita che ogni giorno si rinnova e ci chiama a rimetterci in gioco!  Nel respiro profondo della natura, ci si sente rivitalizzati nell’anima e nel corpo.  Si recupera la capacità di stupirsi ,di meravigliarsi ,quella parte di bimbo che è in ciascuno di noi, il tempo dell’ascolto dell’altro sempre più difficile in questa società tanto rumorosa ma, poco propensa a fare silenzio (può fare paura in quanto interroga la parte più profonda e intima del nostro io) e ad ascoltare. Saluti a tutti e…..Buon…. c a m m i n o!!!!!!!!!!!!!!                                                                  

 

Sull’esistenza disse un filosofo latino::“Affrettati a vivere bene e pensa che ogni giorno è in se stesso una vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *